Borghetto sul Mincio: un antico borgo medievale con i mulini vicino a Verona

Un tuffo nel passato, tra i Mulini a pochi passi da Verona

Borghetto sul Mincio è tra i borghi più belli del Veneto, a circa 30 km da Verona e a circa 15 km da Peschiera del Garda.

Ci troviamo nel Comune di Valeggio sul Mincio, di cui Borghetto è una frazione

Questo piccolo borgo di rara bellezza conserva tutto il suo fascino medievale, pur essendo stato conteso tra i “signori” della Lombardia e quelli del Veneto.

Fu proprio Gian Galeazzo Visconti a ordinare la costruzione del Ponte Visconteo, tra due Rocche, oggi lasciate andare, dopo la conquista di Verona nel 1387.

 

Con la riconquista della Repubblica di Venezia, il borgo, non più conteso per la sua posizione strategica, divenne un centro agricolo e comparvero i primi mulini per il grano e per il riso, funzionanti fino a ai primi anni del Novecento, oggi rinnovati come attrazione turistica.

Cosa vedere a Borghetto sul Mincio

Il borgo è davvero incantevole pur essendo minuscolo, ha saputo conservare il suo fascino nel tempo trasformando le attività del passato in attività commerciali moderne con bar e ristoranti, sempre però ben inseriti nel contesto del paese medievale.

Passare qualche ora a Borghetto, ti riporta indietro nel tempo. Luogo di pace, circondato dal verde con il fiume che scorre sotto il ponte di legno, adornato di fiori che attraversa il paese e si affaccia sulla diga-ponte Visconteo.

Il giro per il paese vi porterà via un paio d’ore.

 

 

Come arrivare

In bus, treno o aereo

Borghetto è ben collegata con i trasporti pubblici, sia in treno da Peschiera del Garda che con bus da Verona.

Non c’è stazione ferroviaria a Borghetto, ma è possibile raggiungere la vicina Valeggio sul Mincio situata a circa 10-15 minuti a piedi, secondo la Vostra andatura.

La passeggiata è piacevole.

Da non perdere, nelle vicinanze, anche il Parco Sigurtà

 

TravelFeliz

Agente di Viaggio e Blogger: lavorare con i viaggi e raccontare le esperienze ❣️ Due professioni che si compensano, due obiettivi diversi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *