Fam trip o blog tour, cosa significa per le aziende e come partecipare

Se lavorate nel turismo o siete comunque nel settore con professioni collegate ai prodotti turistici, Vi sarà capitato di sentir parlare educationalfam trip o blog tour.
BLOG TOUR

Blog tour ovvero  una o più iniziative  promosse da Enti del Turismo, Tour Operator, Compagnie di Trasporto o strutture turistiche, di solito riservate ad operatori turistici e negli ultimi anni anche ai blogger.

È un tour di scoperta di una località, di una regione o di un prodotto turistico.

A COSA SERVE UN EDUCATIONAL TOUR O BLOG TOUR

A far vivere di persona all’operatore interessato l’esperienza diretta nei luoghi, a conoscere partner di lavoro e a lasciarsi sorprendere da nuove idee e spunti per la propria programmazione turistica.

L’educational tour è ancora oggi uno degli strumenti più efficaci per convincere della bontà ed affidabilità di un prodotto turistico.

Negli ultimi anni, la figura del blogger si è affiancata agli operatori tradizionali per promuovere e diffondere la conoscenza di prodotti legati al turismo.

COME FARE UN FAM TRIP DI SUCCESSO

Iniziamo dal significato di fam trip.

E’ un termine che deriva dall’inglese Familiarization Trip, in breve fam trip o fam-trip.

E’ un tour offerto, in maniera gratuita o con contributo agli operatori turistici.

Lo scopo è far conoscere una destinazione, un hotel, un’iniziativa turistica, un museo, una Regione agli operatori turistici, in genere agenzie viaggi e quindi  al grande pubblico.

Di solito un fam trip è anche impegnativo, poiché si tratta un programma di visite abbastanza intenso per far conoscere il prodotto in tutte le sue sfaccettature.

La selezione degli operatori è molto attenta, devono essere realmente interessati alla destinazione e sono un numero limitato di partecipanti.

Come abbiamo visto, anche i blogger possono essere coinvolti in questi tour di scoperta con lo scopo di coinvolgere il pubblico il prodotto tramite canali social.

 

 

TravelFeliz

Agente di Viaggio in un tour operator e Travel Blogger: due professioni che si compensano, due obiettivi diversi. Lavorare con i viaggi e raccontare le esperienze ❣️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *