Ryanair: addio al secondo bagaglio a mano a bordo

Cambio di rotta per la compagnia di volo lowcost Ryanair: dal primo novembre 2017 cambiano le regole per il secondo bagaglio.

Ryanair, il secondo bagaglio a mano va in stiva se non acquisti imbarco prioritario.

Tutti i passeggeri Ryanair hanno 2 bagagli a mano gratuiti, una borsa del peso massimo di 10 Kg (dimensioni massime: 55 x 40 x 20 cm) e una borsa piccola (dimensioni massime: 35 x 20 x 20 cm), al costo della tariffa normale.

Poiché troppi clienti usufruiscono della possibilità di portare in cabina gratuitamente due bagagli a mano, e con un elevato load factor (97% nel mese di agosto), si crea un doppio problema: lo spazio delle cappelliere non è più sufficiente e vi sono ritardi nelle procedure di imbarco e del volo stesso.

Cosi Ryanair ha deciso di cambiare qualche regola per  incoraggiare i clienti a imbarcare in stiva i propri bagagli, diminuendo il volume di quelli in cabina.

La compagnia aerea ha infatti deciso  che su tutti i voli a partire dal 1° novembre (2017) la franchigia del bagaglio registrato aumenterà da 15 a 20 kg per tutti i bagagli e la tariffa standard per il bagaglio registrato sarà ridotta: da 35 a 25 euro per il bagaglio da 20 kg.

Cita la compagnia aerea:

<<Dato lo spazio limitato, in cabina è possibile portare soltanto 90 bagagli a mano grandi (55 x 40 x 20 cm); i rimanenti saranno trasportati a titolo gratuito nella stiva dell’aereo.

Ai clienti che hanno acquistato un  Imbarco Prioritario non sara’ chiesto di porre il bagaglio a mano nella stiva, a meno che cio’ non sia necessario per ragioni operative.>>

I due bagagli a mano potranno essere portati in cabina solo da coloro che hanno comprato l’imbarco prioritario (5 euro in più), tra cui le tariffe Plus, Flexi Plus e Family Plus.

Tutti gli altri clienti (senza Imbarco Prioritario) potranno trasportare in cabina il bagaglio più piccolo. mentre il più grande sarà collocato in stiva gratuitamente al gate d’imbarco.

Kenny Jacobs, chief marketing officer di Ryanair: «siamo convinti che offrire bagagli più grandi a tariffe ridotte incoraggerà più clienti a considerare l’acquisto del bagaglio registrato, riducendo il numero di passeggeri che raggiungeranno il gate d’imbarco con due bagagli a mano, causa di ritardo dato l’elevato numero di bagagli da imbarcare al gate»

I cambiamenti alla policy bagagli costerà a Ryanair oltre 50 milioni all’anno a conseguenza della riduzione delle tariffe per i bagagli registrati.

Prima di partire, quindi informatevi bene su cosa è concesso e cosa no, attraverso il collegamento che vi riportiamo qui di seguito.

Link utile:

https://www.ryanair.com/it/it/info-utili/Centro-assistenza/Domande-frequenti/bagagli/franchigia-bagaglio-a-mano

Buon volo!

TravelFeliz

Agente di Viaggio in un tour operator e Travel Blogger: due professioni che si compensano, due obiettivi diversi. Lavorare con i viaggi e raccontare le esperienze ❣️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *