In bicicletta sulle tracce di Van Gogh, la pista ciclabile con migliaia di pietre scintillanti in Olanda

Sulle tracce di Van Gogh

Ispirata alla Notte Stellata di Van Gogh, il percorso illuminato da migliaia di pietre scintillanti è stato inaugurato ad Eindhoven

 

I Paesi Bassi celebrano nel 2015, il 125° anniversario della morte di Vincent van Gogh con un programma culturale ricco di appuntamenti.

PISTA CICLABILE DI VAN GOGH

Rientra nelle iniziative per il 125 esimo anniversario dalla morte di Van Gogh, il “Van Gogh 2015 international theme year”.

Nella regione del Brabante che ha dato i natali a Van Gogh, sarà realizzata una pista ciclabile lunga oltre 335 km che attraverserà i 5 luoghi più significativi della vita dell’artista.

La pista ciclabile è stata realizzata dal designer olandese Daan Roosegaarde: è formata da centinaia di pietre colorate che si illuminano di sera grazie all’energia solare.

La pista ciclabile fa parte del percorso che collega i luoghi di simbolo di Vincent van Gogh nella provincia del Brabante, patria di Vincent. Poco fuori Eindhoven potrete andare in bicicletta sulle tracce di Van Gogh.

Si potrà andare in bicicletta sulle tracce di Van Gogh, poco fuori Eindhoven, scoprire i mulini i mulini ad acqua Opwettense e Colse, presenti nei suoi quadri.

IL PERCORSO CICLABILE

La prima tappa dell’itinerario nella regione Brabante è Zundert, la città natale di Vincent Van Gogh, nato il 30 marzo 1853.

A Zundert, si trova un museo, Van Gogh Huis, un museo e che ripercorre la vita dell’artista e che è edificato dove un tempo si trovava la sua casa natale.

Dalla città di nascita di Van Gogh, il percorso muove verso Tilburg, dove, nel Museo della città si trova la Sala di disegno di Van Gogh, una ricostruzione interattiva della stanza dell’antico liceo reale dove l’artista prendeva lezioni di disegno.

La tappa successiva è Den Bosh è considerata la migliore città dei Paesi Bassi per chi va in bicicletta.

Una volta qui non perdete una visita al Noordbrabants Museum, uno dei musei più importanti del Brabante dove è allestita una collezione permanente dedicata a Van Gogh.

A Neuen, una delle tappe fondamentali della vita di Van Gogh, potrete visitare il Vincentre, un centro interattivo dove è stato ricreato il suo studio. In questo luogo potrete ascoltare la spiegazione di alcune opere ed ascoltare le lettere a suo fratello Theo. Dalla città, proseguite nella campagna dei dintorni, i cui paesaggi hanno ispirato la produzione dell’artista.

E infine raggiungete la città di Breda dove, nelle vicinanze il pittore aveva aperto un piccolo studio nella canonica della chiesa in cui si erano trasferiti i genitori.

Per maggiori informazioni : http://www.vangoghbrabant.com

TravelFeliz

Agente di Viaggio in un tour operator e Travel Blogger: due professioni che si compensano, due obiettivi diversi. Lavorare con i viaggi e raccontare le esperienze ❣️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *