Scopri Aveiro, la ” Venezia del Portogallo”, tra mare e fiume

Aveiro, cosa vedere nella città del Portogallo con i canali suggestivi

Aveiro è conosciuta comunemente come la Venezia del Portogallo, per i suoi canali che si snodano nel centro storico.

La cittadina è deliziosa per le casette colorate dei pescatori: l’acqua infatti caratterizza Aveiro.

Situata a circa un’ora da Porto, non conosce ancora il turismo di massa.

COSA FARE A AVEIRO

Se vai ad Aveiro puoi passeggiare nel centro storico, puoi navigare su colorate gondole chiamate “Moliceiros“, gustare la specialità locale “Ovos Moles”.

aveiro-Moliceiros

Puoi passeggiare nel centro storico, puoi navigare su colorate gondole chiamate “Moliceiros”, gustare la specialità locale “Ovos Moles”.

Puoi anche camminare tra i palazzi ispirati al periodo Art Noveau, che sono in gran parte vicino al canale principale, ma se ne trovano anche al di  fuori dagli itinerari tradizionali.

Puoi gustare le “Ovos Moles dolci tipici portoghesi, a base di tuorli d’uovo e zucchero, serviti in recipienti di legno a forma di botte o avvolti in un’ostia dalle diverse forme.

La città è stata fondata sul commercio marittimo e sulla produzione di sale.

Durante la dittatura portoghese la città di Aveiro era uno dei porti principali del Portogallo per il merluzzo.

A circa dieci minuti a sud da Aveiro, si trova  infatti il Museo marittimo di Ilhavo, incentrato esclusivamente sul merluzzo.

Aveiro ha due luoghi che non puoi perdere.

Il faro di Barra il più alto del Portogallo che misura 62 metri. E le case di legno colorate dipinte di strisce di bianco e colori vivaci a Costa Nova, che nel XIX secolo erano i pagliai e i ricoveri dei pescatori.

Trovandosi sulla costa, lungo queste spiagge è possibile praticare una serie di sport acquatici, tra cui windsurf, kitesurf, vela, canoa, canottaggio e immersioni.

*******************************************************************************

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo con i tuoi amici.

Potrebbe anche interessarti:

Lisbona, la splendida capitale del Portogallo tutta da scoprire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *