Capodanno in piazza a Bologna con il rogo del vecchione

Falò del vecchione in Piazza Maggiore a Bologna

Uno dei capodanni che ricordo con piacere è quello che trascorso qualche anno fa a Bologna.

La città è davvero bella con i suoi tetti rossi e il centro medievale che si sviluppa da Piazza Maggiore.

E’ una città universitaria, piena di giovani quindi vale la pena visitarla anche in occasione del Capodanno dove si celebra ogni anno il falò del vecchione, un gigantesco fantoccio (ogni anno di un artista diverso) che va in fumo nella notte di San Silvestro.

Il tradizionale appuntamento è in Piazza Maggiore quando si interrompono spettacoli musicali e pirotecnici a pochi minuti dalla mezzanotte e inizia il conto alla rovescia pere dare fuoco, come vuole la tradizione al ‘Vecchione’ che rappresenta l’anno che se ne va.

Se non avete ancora deciso cosa fare, perché non pensate al Capodanno a Bologna?

TravelFeliz

Agente di Viaggio e Blogger: lavorare con i viaggi e raccontare le esperienze ❣️ Due professioni che si compensano, due obiettivi diversi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *