La Grotta Azzurra di Capri

LA GROTTA AZZURRA di Capri

Da non perdere se sei a Capri l’escursione alla Grotta Azzurra.

Si tratta di una cavità naturale raggiungibile solo con piccole barche a remi.

Perché la Grotta Azzurra è azzurra?

La colorazione azzurra della grotta è data dalla luce del sole che entra attraverso una finestra sottomarina che si apre esattamente sotto il varco d’ingresso, subendo in tal modo una filtrazione da parte dell’acqua, che assorbe il rosso e lascia passare l’azzurro.

Un secondo fenomeno determina i riflessi argentei degli oggetti immersi: le bolle d’aria che aderiscono alla superficie esterna degli oggetti, avendo indice di rifrazione diverso da quello dell’acqua, permettono alla luce di uscire.

Come arrivare alla Grotta Azzurra di Capri

Ci si può arrivare direttamente con i bus locali che ti lasciano proprio all’ingresso della scalinata che ti permetterà di accedere alle barche a remi giù nella baia (e quindi mettersi in coda per accedere alla grotta).

In alternativa, si può arrivare in barca privata o condivisa che fa il giro dell’isola e tappa alla Grotta Azzurra.

La barca privata o collettiva ti lascerà nella baia per il tempo sufficiente all’ingresso della Grotta. Da qui ci si mette in coda per prendere le piccole barchette che hanno possibilità di accedere alla piccola grotta.

 

QUANTO COSTA VISITARE LA GROTTA AZZURRA DI CAPRI

Il biglietto costa 14 euro: 4 euro per l’ingresso alla grotta, 10 euro per la barca.

La visita alla Grotta dura circa un quarto d’ora.

Il nostro consiglio

Ti consigliamo di andare presto al mattino per evitare la coda che potrebbe durare anche più di un’ora: prima di partire verificate attraverso le previsioni del mare che la grotta sia accessibile e non ci sia alta marea. Purtroppo non si sa con anticipo. Nel caso, puoi provare a telefonare  al pontile dei Motoscafisti di Capri al numero 081 8375646  (dalle nove del mattino in poi). 

Sia che arrivi via bus che via barca, sarai poi imbarcato su una piccola barchetta che ti porterà a fare il biglietto di ingresso: ci si mette in coda per aspettare il turno di ingresso alla grotta.

All’inizio si vedrà solo buio e poi d’incanto la luce naturale crea giochi di colore azzurri e trasparenti, mentre i barcaioli intonano canzoni napoletane che rendono tutto magico.

NOTA BENE. l’ingresso è davvero da grotta, è alto circa solo un metro ed è fruibile solo se non c’è alta marea che chiuderebbe il varco.

 

Ti potrebbe anche interessare:

Capri, l’isola dei colori

 

Prezzo ingresso aggiornato al 2/9/2022

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.