Speciale Mercatini di Natale: i più belli in Europa

Mercatini di Natale in Europa: quali sono i più caratteristici e da non perdere, magari abbinando anche cultura e storia?

Ecco la nostra mini guida che ti aiuterà a scegliere la tua prossima meta.

Germania

I mercatini di Natale in Germania sono una vera e propria tradizione: da Norimberga, il più classico, a Monaco di Baviera, a Berlino e Rothenburg.

Dresda, in Sassonia, ospita mercatini dal 1434, sono i più tradizionali: qui puoi passeggiare lungo Prager Strasse, Frauenkirche e Postplatz per apprezzarne la bella atmosfera.

In Baviera, lo splendido centro medievale di Ratisbona è patrimonio Unesco e i mercatini di Neupfarrplatz e St. Kassians Platz sono un vero e proprio richiamo.

Austria

A Vienna, capitale austriaca, nella suggestione dei palazzi storici, vengono allestiti vari mercatini fra cui quello Christkindlmarkt in Piazza del Municipio, quello in Maria Theresien Platz e quello davanti al palazzo Schönbrunn.

Nella bella Innsbruck, capitale tirolese, segnalo i mercatini davanti al Palazzo Golden Roof, Marketplatz e Maria Theresien Strasse.

Fra i mercatini di Salisburgo, nota per la fortezza medievale e l’affascinante centro storico patrimonio dell’Unesco, da non perdere quelli di Residenzplatz e Domplatz.

Francia

L’Alsazia è un gioiello architettonico e nel periodo natalizio i mercatini non potrebbero svolgersi in luoghi più carichi di magia.

A Strasburgo, dove il centro storico è patrimonio dell’Unesco, i mercatini sono in Place Broglie, Place Kléber, Place de la Cathédral, Place du Château e Place du Marché aux Poisson.

Nella cittadina di Colmar il mercatino si svolge fra canali e i meravigliosi edifici di Place de la Cathédrale, Place des Dominicains e Place de l’ancienne Douane.

Da non perdere il mercatino nella vicina Riquewihr, letteralmente un borgo da favola che ha ispirato il film d’animazione “La Bella e la Bestia”.

Svizzera

Quasi tutte le città svizzere allestiscono i mercatini di Natale, da Zurigo a Lucerna, a Montreux: un’ottima occasione per esplorare la città e vivere la magia del Natale.

A Basilea, sul fiume Reno, profumi e luci caratterizzano i mercatini nel centro storico in Barfüsserplatz e Münsterplatz. Nel cortile del municipio scopri il “libro dei desideri”.

Losanna, nel cantone francese, fra le colline e il lago, la magia dei  mercatini in Place Saint François, Place Pépinet e Place d’Europe è accresciuta da uno straordinario presepe vivente.

Belgio

Capitale delle Fiandre, Bruges, fra canali, strade in ciottolato, architettura gotica e il centro storico medioevale patrimonio Unesco, é la città più romantica del Belgio soprattutto quando sono presenti i mercatini in Grande Place.

Una chicca da scoprire: gli insoliti mercatini nelle Grotte di Wonck nell’omonimo paesino in Vallonia.

Danimarca

La capitale danese Copenhagen celebra le festività con i mercatini lungo King’s New Square, nel celebre parco divertimenti Tivoli Gardens e a Nyhaven, l’antico porto circondato da graziosi edifici colorati.

Ad Aarhus, lungo l’omonimo fiume, i mercatini vengono allestiti al parco divertimenti Tivoli Friheden, nella Old Town Museum (città danese in miniatura) e al Ridehuset Equestrian Hall.

Nella parte più antica della città di Odense, che ha dato i natali ad Hans Christian Andersen, per due week-end in dicembre si svolgono i mercatini ispirati allo scrittore, con comparse in costume.

Olanda

Deventer, fra edifici storici e strade strette, ospita nel weekend dell’immacolata, un Festival natalizio ispirato allo scrittore inglese Charles Dickens. La città si anima a festa fra personaggi delle opere di Dickens, bancarelle e decorazioni, in un clima vittoriano.

Un castello, case in gesso e il fiume Geul, caratterizzano Valkenburg Aan de Geul, la città del Natale, con suggestive mercatini all’interno delle grotte Gemeentegrot e Fluweelengrot.

Regno Unito

Edimburgo, capitale della Scozia, nota per il suo imponente castello, ospita i mercatini in East Princes Street Gardens con lo sfondo di edifici storici.

A Birmingham, fra edifici moderni e storici, viene allestito un vero e proprio mercatino in stile tedesco, uno dei più grandi della nazione, in Cathedral Square, Victoria Square e New Street.

York, con il castello, le mura e la cattedrale gotica, ospita i mercatini in St. Sampson’s Square e in Parliament Street dove le deliziose bancarelle hanno la forma di chalet.

Ungheria

Nella capitale Budapest, con il suggestivo castello, la location più famosa dei mercatini é Vörösmarty Square, nel cuore della città, davanti alla basilica di Santo Stefano.

A Eger, apprezzata per i bagni termali, gli edifici barocchi e il minareto ottomano, i mercatini vengono allestiti in Dobó István Square con il suggestivo sfondo del castello medievale.

Repubblica Ceca

Praga, capitale ceca sul fiume Moldava, fra graziosi edifici e l’imponente castello organizza i mercatini in Old Town Square e Wenceslas Square, suggestivo cuore della città.

La Boemia, la più grande regione ceca, é terra di campagne con dolci colline, il fiume Moldava e paesi storici come Ceske Budejovice e Cesky Krumlov.

Ceske Budejovice è noto per la birra Budwaiser, il centro storico ben conservato e Piazza Přemysla Otakara II dove si tengono i mercatini.

Cesky Krumlov. ha un centro storico con castello, entrambi patrimonio dell’Unesco e i mercatini di Piazza Svornati.

Polonia

Cracovia, col centro storico e il castello, entrambi patrimoni dell’Unesco, ospita il principale mercatino nella splendida Piazza medievale Rynek Glowny.

Nella suggestiva cornice di Danzica, sulla costa baltica, i mercatini si svolgono fra edifici storici nella piazza principale Targ Węglowy e nelle vie Tkacka e Boguslawkiego.

Estonia

Il fascino medievale della capitale Tallinn e del suo centro storico, patrimonio dell’Unesco, sono ideali per apprezzare il mercatino di Raekoja Plats, fra i migliori della nazione.

Grecia

Atene, la capitale, si illumina di migliaia di lucine scintillanti. in Piazza Syntagma si allestisce l’albero di Natale con bancarelle di dolciumi ed eventi, ma non vi è una vera e propria tradizione dei mercatini,  A Natale in Grecia si addobbano le barche.

A Salonicco, nel nord est della penisola balcanica sul mar Egeo, il mercatino è in piazza Aristotelus, in centro storico, dove l’atmosfera è magica e si possono ascoltare le leggende sugli incantesimi di Natale in Grecia.

Spagna

Nella splendida cornice architettonica di Madrid, città che ospita i musei El Prado e Reina Sofia, un grande mercato ha luogo nella sontuosa Plaza Mayor. Da non perdere ed anche il Mercado de Artesanía, nel paseo de Recoletos.

Siviglia, capitale Andalusa, con la stupenda Plaza de España e la cattedrale, ospita il mercado Navideño de Artesanía in Plaza Nueva.

Portogallo

A Lisbona, nota per i suoi “elevadores” (tram) e per l’antico quartiere Alfama, il suggestivo mercatino si svolge nel parco Eduardo VII.

Cabeça, paesino con strade strette fra le montagne della Serra de Estrela, regala un’avvolgente atmosfera più rustica fatta di mercatini, decorazioni, presepi e laboratori natalizi.

Scopri anche i Mercatini natalizi in italia.

E tu, quale meta sceglieraI?

Redazione

La Redazione di TravelFeliz ti porta in giro per l'Italia e per il mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.