New York in 5 giorni: cosa non devi assolutamente perdere

Stati Uniti, New York

New York in 5 giorni, come posso organizzarmi al meglio per visitare la città in così pochi giorni? Se ti stai facendo questa domanda, ti auguriamo intanto un buon Viaggio e ti consigliamo di leggere la nostra mini guida qui di seguito.

 

DOVE DORMIRE A NEW YORK

La prima domanda riguarda la zona dove dormire a New York e se in hotel o appartamento.

Non c’è una risposta univoca, perché dipende dal budget, dal tipo di sistemazione, dalla propria zona confort.

La zona più costosa risulta essere ovviamente Manhattan, però è possibile scegliere la propria sistemazione tenendo a mente qualche consiglio.

Tra le zone di New York ricordiamo : Manhattan, Brooklyn, Queens, Bronx, New Jersey.

Un buon compromesso è alloggiare nella zona Queens. Sì è proprio vicini al Ponte di Queensboro (Queensbloro Bridge): si arriva direttamente al Central Park in metro (volendo a piedi sono circa 40 minuti).

La sera magari non sarà animata come Manhattan: se non hai voglia di prendere la metro, puoi prendere il famoso taxi giallo, yellow cab, non costa molto a New York (lo si vede anche nei film).

 

COME ORGANIZZARE LA VISITA A NEW YORK

Arrivi a New York e non sai da dove iniziare? Abbiamo pensato di farti iniziare da un tour gratuito per scoprire la città.

Prenota qui il tuo Tour gratuito di New York l’attività perfetta per chi vuole iniziare ad esplorare la Grande Mela.

Nella passeggiata scoprirai luoghi come Wall Street e il Memoriale dell’11-S.

 

Ecco qualche suggerimento per organizzare al meglio le Vostre giornate a New York.

 

GIORNO 1

Di solito appena arrivati si vorrebbe vedere tutto e subito, ma c’è il viaggio da smaltire e il fuso orario. Puoi dedicare il pomeriggio alla visita di Central Park.

Central Park non è un semplice parco cittadino, perché per visitarlo tutto ci vorrebbero almeno un paio di giorni.

Oltre a passeggiare e godersi il verde e il relax, ci sono moltissime attività che puoi fare: noleggiare una barca sul lago quando la stagione lo consente, pattinare sul ghiaccio in inverno al Wollman Rink, salire sulla giostra di Central Park. L’ingresso al parco è gratuito ed è aperto dalle sei del mattino fino all’una di notte.

 

GIORNO 2

Il secondo e terzo giorno puoi spostarti a sud, verso la zona di Brooklyn, dove in un paio di giorni dove potrai visitare la zona e le attrazioni annesse:

GIORNO 3

Il terzo giorno lo puoi dedicare a visitare queste zone della città di New York ed immergerti ancora di più nelle tradizioni.

  • Little Italy
  • China Town
  • Soho
  • Greenwich

 

GIORNO 4 

Il quarto giorno puoi tornare verso  CENTRAL PARK ed esplorare la zona intorno con i suoi Musei : Metropolitan, Gugghenheim a Est, Museo di Storia Naturale a Ovest.

 

GIORNO 5

Il quinto giorno puoi dedicarlo ad esplorare la parte centrale di Manhattan

  • TIMES SQUARE
  • GRAND CENTRAL STATION
  • GRANDI MAGAZZINI
  • ROCKFELLER CENTER
  • CHRYSLER
  • FIFTH AVENUE

Nella parte Nord di Central Park, degni di nota sono la Columbia University e la Cattedrale Gotica più grande del mondo.

 

MUOVERSI A NEW YORK 

Quando arrivi a New York, potresti sentirti spaesato. La città è ben collegata con tante linee metropolitane. La metropolitana di New York è aperta 24 ore.

Un altro mezzo alternativo è l’autobus, il biglietto costa come quello della metro, vale due ore sia per metro che per autobus ma ovviamente è soggetto al traffico cittadino.

Puoi anche valutare di visitare la città a bordo dei famosi bus rossi Hop on- Hop off, a bordo di un autobus turistico con cui puoi esplorare la città, salendo e scendendo alle fermate più emblematiche di New York!

Lasciati ispirare da TravelFeliz

Per quanto riguarda trasporti e visite, ti consigliamo di acquistare con anticipo alcune attività.

* NEW YORK PASS : non dimenticarti di comprare il New York Pass! L tessera NEW YORK PASS include l’accesso ad oltre 80 attrazioni, incluso il traghetto per la Statua della Libertà e il Museo dell’11-S

* SALITA EMPIRE STATE BUILDING : salta la fila ed entra. Nel tour proposto, hai compreso il biglietto di ingresso all’Empire State Building, accesso all’Osservatorio al piano 86, accesso al Museo interattivo dell’Empire State Building, wi-fi gratuito, APP gratuita in italiano

* TRASFERIMENTO DA AEROPORTO A HOTEL : ti consigliamo di organizzare il tuo trasferimento in arrivo per non perdere tempo alla coda dei taxi o per orientarti nella città. Tra l’altro il trasferimento avviene 

Hai mai valutato di acquistare una scheda e-sim con Internet per tutta la durata del viaggio a New York: la trovi quila ricevi per e-mail e qr code e navighi per tutto il tempo senza problemi.

 

Un ultimo consiglio : non perdere le Cascate del Niagara se puoi! Puoi organizzarti l’escursione in giornata o in due giorni, ma ne vale davvero la pena. Sono visitabili tutto l’anno, scegli il periodo migliore per te!

Non ti resta che partire!

 

Redazione

La Redazione di TravelFeliz ti porta in giro per l'Italia e per il mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.