Milano, il Parco Sempione e il Ponte delle Sirenette

Parco Sempione, il Ponte delle Sirenette e i Navigli ricoperti a MIlano

Il Parco Sempione è uno dei polmoni verdi della città, in pieno centro a Milano.

Il Parco, progettato nel 1893 da Alemagna, ha una superficie di 386.000 mq e fu sede della Prima Esposizione Universale di Milano nel 1906.

Diversi sono gli ingressi di accesso al Parco: dal Castello Sforzesco, dall’Arco della Pace, da Cadorna e sono tutti punti di attrazione turistica da cui partire per un giro città.

Parco Sempione, Arco della Pace, Milano
Parco Sempione, Arco della Pace, Milano

Consiglio a chi è di Milano o si trova a Milano per turismo o lavoro, di prendersi qualche ora e passeggiare nel Parco senza guardare l’orologio.

COSA VEDERE AL PARCO SEMPIONE

Quando nel 1796 le truppe francesi guidate da Napoleone irruppero in Milano, l’architettura della zona intorno al Castello Sforzesco venne completamente rivista e diventò l’emblema della dominazione sotto Napeoleone.

La grande area del Castello venne concepita come una grande piazza d’armi, con un arco trionfale, l’Arco della Pace e di un’arena per spettacoli pubblici, disegnata nel 1805 da Luigi Canonica sul modello degli antichi circhi romani.

L’ARENA CIVICA DI MILANO

Oggi l’Arena Civica è una delle poche architetture rimaste a testimonianza degli ambiziosi piani di Napoleone, che qui volle anche una tribuna d’onore per le sue apparizioni pubbliche.

LArena Civica di Milano  è ora sede di eventi sportivi ed atletica.

Arena Civica Milano
Arena Civica | @ Atletica Riccardi Milano 1946

LA PALAZZINA APPIANI

Strettamente collegata all’arena, la Palazzina Appiani, è un grande esempio di architettura neoclassica, con un grande salone d’onore decorato con marmi, cristalli e un fregio continuo che rievoca i cortei trionfali dei bassorilievi romani di età imperiale, dipinto alla maniera del pittore neoclassico Andrea Appiani da cui la Palazzina prende il nome.

PALAZZINA APPIANI | Bene FAI
Palazzina Appiani | @ Bene FAI

La Palazzina Appiani è oggi bene tutelato dal Fai, aperta al pubblico con visite guidate e eventi anche per bambini.

TORRE BRANCA

La Torre Branca, in origine nota come Torre Littoria, è una costruzione del 1933, in acciaio, realizzata durante il ventennio su progetto dell’architetto Giò Ponti.

E’ alta 108,60 metri ed è la decima struttura più alta e accessibile dopo la Torre Unicredit (231 m), la Torre Isozaki (207 m), il Palazzo Lombardia (161 m), la Torre Solaria (143 m), la Torre Diamante (140 m), il Pirellone (127 m), la Torre Breda (117 m), il Bosco verticale (111 m) e la Torre Galfa (109 m).

 

Torre Branca, Milano, Parco Sempione
Torre Branca, Milano, Parco Sempione

La torre è a solo uso panoramico ed è tornata visitabile nel 2002, dopo un’imponente ristrutturazione voluta dalla società Branca, come spazio culturale e aggregativo con bar e ristorante da vivere a Milano.

Informazioni utili:

Su prenotazione 

Salita: 6 euro – durata 7 minuti – www.museobranca.it – Tel. Biglietteria 02-3314120 – 335-6847122 – Tel. F.lli Branca Distillerie – 02-85131 info@fps-eventi.it – torre@branca.it – 

Interessante è anche la Visita al Museo Branca, dei Fratelli Branca e delle Distillerie Branca.

Il museo nasce per iniziativa della famiglia Branca che ha voluto raccogliere e conservare oggetti, documentazione da collezione, oltre che dotare l’azienda di un luogo per attività culturali.

MUSEO BRANCA

Nel Museo Branca, i visitatori possono ripercorrere un secolo e mezzo di storia dell’azienda Fratelli Branca Distillerie, diventata leader nel mondo con Fernet-Branca. L’aquila che artiglia la bottiglia di Fernet con il globo sottostante fu ideata nel 1893 da Leopoldo Metlicovitz, protagonista del cartellonismo e dell’arte pubblicitaria del ‘900. 

Oltre ad oggetti di merchandising, si trovano dipinti, documenti, disegni, bozzetti, oggetti, fotografie: visitare il museo è immergersi nella storia dell’azienda, dai portacenere ai bicchieri d’assaggio, dalle piccole valigie usate come confezioni regalo alle bottiglie storiche , ai calendari, manifesti e pubblicità.

 

Dove si trova: Il Museo Collezione Branca si trova presso lo stabilimento della Fratelli Branca Distillerie , via Resegone, 2 20159 – Milano – Tel. 02-8513970 – http://museobranca.it/dove-siamo-3/ -email: collezione@branca.it – 

IL PONTE DELLE SIRENETTE

Al suo interno, troverete anche il Ponte delle Sirenette.

Milano, Parco Sempione, Ponte delle Sirenette
Milano, Parco Sempione, Ponte delle Sirenette

Si tratta di un piccolo ponte dove troneggiano 4 sirene, ognuna con un ramo.

In origine il ponte, costruito nel 1842, era nella città di Milano, quando ancora i Navigli non erano ricoperti.

Nel 1930, quando i Navigli vennero coperti, il ponte con le 4 sirene, fu inserito nel contesto del Parco Sempione.

Il Parco Sempione vi stupirà, perchè c’è davvero tutto per rilassarsi e stupirsi.

Park, Lago, Foresta, Mattina, Sole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *