Gli Stati Uniti riaprono le frontiere per viaggi ai vaccinati da 8 novembre

VIAGGIO IN USA

Riapertura Viaggi Usa ai vaccinati, la notizia è ufficiale!

Gli Stati Uniti riaprono le frontiere dal prossimo 8 novembre (2021): una notizia che tutti aspettavamo, dopo oltre un anno e 7 mesi di chiusura.

A partire dal prossimo 8 novembre sarà possibile viaggiare verso gli Usa senza alcuna restrizione, con obbligo di aver completato il ciclo vaccinale.

I vaccini accettati sono Pfizer, Moderna, J&J ; è stato anche approvato l’ingresso anche a chi ha doppia vaccinazione Astra Zeneca, che non è usato negli Stati Uniti ma largamente utilizzato in Canada ed Europa.

I viaggiatori che intendono recarsi negli Stati Uniti devono sapere che :

  • è vietato l’ingresso nel Paese agli stranieri non vaccinati, mentre gli americani non vaccinati avranno bisogno di un test Covid-19 negativo per viaggiare
  • è necessario presentare il risultato negativo di un test Covid effettuato nelle 72 ore precedenti per poter salire a bordo di un volo diretto negli Usa e fornire le proprie informazioni per il tracciamento dei contatti

Dopo oltre 19 mesi di chiusura, è un chiaro segnale di ripresa dell’economia mondiale dopo la chiusura dei confini dal famoso marzo 2020.

Per entrare negli Usa, per viaggi di lavoro o per turismo e con permanenza fino a 90 giorni, è necessario richiedere l’Esta, programma senza visto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *