TravelFeliz e Turismoinrete, un connubio che apre le porte (anche) ai blogger

TravelFeliz e Turismoinrete insieme, per creare progetti di marketing turistico legati al territorio. 

Il mese di marzo 2021 si apre con una bella novità: Antonella Minerva, founder del blog TravelFeliz, accetta con entusiasmo l’incarico Responsabile Rapporti con i blogger per Turismoinrete.

Il compito principale di TravelFeliz è quello di dialogare con i blogger per conto del progetto Turismoinrete e creare ancora più sinergia tra le parti.

Leggi qui la notizia: Responsabile per i Rapporti con i blogger

Antonella Minerva: per noi, non è una persona nuova, poco conosciuta e si descrive perfettamente nella sua scheda in TIR. Da tanti anni lavora nel Turismo ma per passione, visione e, diciamo noi, predisposizione, ha deciso di approfondire la conoscenza del mondo blogger e si sta specializzando in quel segmento.

Lei, per il suo doppio ruolo, è perfettamente in grado di intercettare e dare valore alla figura del Travel Blogger e, in/per Turismoinrete, avrà il ruolo di promuovere il nostro progetto, suggerire collaborazioni, gestire le richieste per le partecipazioni a Famtrip o iniziative. Abbiamo più di un caso di aziende del Turismo che hanno deciso essere più strategico invitare dei blogger rispetto agli agenti di viaggio.

Sono chiaramente 2 figure diverse che nel nostro progetto “collaborano”. Sappiamo di iniziative, dove la figura centrale risulta essere proprio i blogger che raccontano le destinazioni ma sono perfettamente in regola, in quanto hanno licenza di tour operator o si appoggiano ad agenzie o, appunto a tour operator.

L’attrattiva è costituita, però, dalle esperienze e dalla capacità di emozionare dei collaboratori.

Bene, Antonella, hai una bella sfida davanti ma sei una persona pulita, semplice e appassionata: siamo certi che riuscirai. Puntiamo su di te per una “sfida all’ultimo report” nella Classifica “Blogger”: hai finito di vincere facile!”

DI COSA SI OCCUPA TURISMOINRETE

I professionisti del Turismo entrano in rete.

TURISMOINRETE è un Progetto creato per dare visibilità nella Rete ai Professionisti del Turismo e, al tempo stesso, fornire loro un “metodo di lavoro” con l’obiettivo di Fare Rete.

E’ un Progetto sia B2B (Business to Business) che B2C (Business to Consumer). L’acronimo è “TIR” e a tale scopo esistono le strutture TIR FRIENDLY, cioè strutture che apprezzano e sostengono il progetto.

Esiste una Mascotte ufficiale che si chiama “Trusty”. E’ un cane di Terranova, noto per la sua capacità nel “salvataggio”. Vuole soprattutto trasmettere il messaggio di “affidabile” come aggettivo legato a “I Professionisti del Turismo” e può far parte di una comunicazione globale in grado di penetrare il mercato e rimanere impressa nei viaggiatori.

Il sito www.turismoinrete.it è un database con 4 funzioni principali

  • Professionisti del Turismo
  • Aziende del Turismo
  • Report di Viaggio
  • Proposte di Viaggio

L’iscrizione a Turismoinrete è gratuita sia per i Professionisti del Turismo che per le Aziende.

Il Form da compilare e sottoscrivere è semplicemente l’ Autorizzazione per la Privacy.

Non prevede alcun impegno da parte di chi si iscrive.

Viene, inoltre, offerta la possibilità di essere o meno inseriti nella nostra mailing list per ricevere informazioni e utilizzare alcuni dei servizi del Progetto. Alcuni servizi sono considerati, da noi, strategici.

Possibilità di essere disinseriti dal nostro database, semplicemente inviando una mail a service@turismoinrete.it

Il PROFESSIONISTA si iscrive per “qualificarsi”, costruirsi un proprio curriculum di esperienze e competenze. Lo fa inserendo dei Report. Può collegarsi ai propri Social e usare a piacere la propria scheda, ricordandosi sempre che la scheda lo rappresenta. Può dialogare con gli altri iscritti e l’invito è di collaborare tra loro. I professionisti possono collegarsi a una Azienda (vale principalmente per gli agenti di viaggio ma anche per Destination Manager e Commerciali). Per i titolari di Partita Iva può essere la combinazione migliore perché serve a dimostrare che sono abilitati grazie alle Autorizzazioni e alle Certificazioni della propria Azienda.

I Tour Leader, le Guide, gli NCC e altre figure professionali si qualificano inserendo la licenza e i titoli che li abilitano. La prima cosa da fare, comunque, è “il metterci la faccia”.

Nella scheda personale c’è inoltre la possibilità di integrare e quindi qualificare ulteriormente la propria professione, con l’inserimento di diplomi, attestati di livelli ottenuti, di corsi sostenuti.

Se sei un blogger o una guida, entra in Turismoinrete con TravelFeliz!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *